venerdì 23 dicembre 2011

MARMELLATA DI FICHI SECCHI



Come accennavo nel post precedente quest anno uno degli antipasti di Natale sarà un vassoio di formaggi con marmellate e miele.
Nonostante non sia periodo di fichi mi ero intestardita che volevo fare la marmellata di fichi e tutti mi hanno o la compri già fatta o ci rinunci.
Ma ormai avevo deciso che avrei fatto la marmellata di fichi e niente poteva togliermi quell' idea, quindi mi sono detta perchè non provare a farla con i fichi secchi?
Guardando su internet ho visto che altri prima di me hanno avuto la stessa idea quindi mi sono decisa a sperimentare, il risultato è ottimo.


INGREDIENTI:

- 500 gr di fichi secchi carnosi
- 150 gr di zucchero
- succo di un limone
- 250 ml di acqua

Togliere il picciolo ai fichi e tagliarli in piccoli pezzi. Metterli in ammollo per un paio d' ore.
Scolarli ma non buttare l' acqua in cui sono stati in ammollo, conservarne 250 ml.
Mettere i fichi in una casseruola con l' acqua, il succo del limone e portare a ebollizzione dopodichè aggiungere lo zucchero e cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso.
Frullare la marmellata ottenuta.
Sterelizzare i vasetti in acqua calda, versarci dentro la marmellata chiuderli e metterli a testa in giù finchè non si è raffreddata.
Conservarli in un luogo fresco. Una volta a perti metterli in frigo e consumarli entro un paio di gorni.

Nessun commento:

Posta un commento