domenica 15 gennaio 2012

MARMELLATA DI ARANCE...SENZA BUCCIA



La marmellata di arance non mi ha mai fatto impazzire perchè ha quel retrogusto un po' amarognolo, ho voluto provare a farla solo con la polpa dell' arancia eliminando tutto anche la pellicina che ricopre i vari spicchi.. è stato un lavoraccio ma per la prima volta ho mangiato con gusto una marmellata di arance.


INGREDIENTI PER UN VASETTO PICCOLO:

- 1 kg di arance
- zucchero (metà del peso della polpa ottenuta)

Armarsi di pazienza e sbucciare le arance togliedo tutte le parti bianche e anche la pellicina che ricopre ogni spicchio.
Pesare la polpa per capire quanto zucchero usare che deve essere la metà rispetto al peso della polpa.
Tagliare la polpa a tocchetti e metterla in un tegame con lo zucchero, con un cucchiaio di legno spezzettare la polpa in modo che non ci siano i pezzettoni alla fine che a me non piacciono oppure frullarla.
Lasciar sobbollire per circa 20 minuti.
Riempire il vasetto precedentemente sterilizzato chiuderlo e capovolgerlo finchè non si è raffreddato.

6 commenti:

  1. Visto che è la loro stagione voglio provare a farla anch'io, anche se mi spaventa la lunga preparazione, non ho tutta quella pazienza!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Ho un albero di arance in giardino devo provarla!!!!!!!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  3. io ultimamente mangio un sacco di arance...mi piacciono tanto!!mi sa che provo la tua marmellata...mi ferma solo il fatto che ci vuole tanta pazienza!!

    RispondiElimina
  4. la pazienza è la virtù dei forti..forza e coraggio ragazze.. ero mezza intezionata a provare a fare anche quella di mandarini.. mah..quasi quasi :-)

    RispondiElimina
  5. grazie mille , mio marito odia le bucce nelle marmellate e anche i pezzettoni, quindi corro a farla :)

    RispondiElimina
  6. a chi lo diciiii io odio l' amaro delle bucce.. fammi sapere se vi è piaciuta..un bacione

    RispondiElimina